Trenino rosso del Bernina: un viaggio spettacolare da Tirano a St. Moritz

Trenino-rosso-del-bernina

Il Trenino rosso del Bernina è un’attrazione davvero spettacolare: un vero e proprio capolavoro ingegneristico che permette di fare un viaggio indimenticabile, ammirando paesaggi meravigliosi a bordo di carrozze panoramiche pensate proprio per far vivere un’esperienza da sogno. Conosciuto in tutto il mondo, il Trentino rosso del Bernina è stato addirittura proclamato Patrimonio UNESCO e raggiunge i 2.253 metri d’altezza, attraverando luoghi spettacolari. Si può salire a bordo del treno anche solo per provare un’esperienza unica al mondo, ma esistono anche numerosi viaggi organizzati.

Una cosa, in tutti i casi, è certa: il Trentino Rosso del Bernina è un’attrazione imperdibile quindi vi consigliamo di provare questa meravigliosa esperienza perchè non la si dimentica facilmente. Vediamo tutte le informazioni utili su questo treno d’altri tempi, che affronta pendenze del 70 per mille e che offre vedute panoramiche davvero pazzesche.

Trenino rosso del Bernina: il percorso

Il Trenino rosso del Bernina parte da Tirano, in Lombardia, ad un’altitudine di appena 429 metri sopra il livello del mare. Affronta quindi pendenze incredibili, fino a raggiungere l’Ospizio Bernina che si trova a ben 2.253 metri di altezza. Ricomincia dunque la sua discesa attraversando moltissime pittoresche località e giungendo infine al capolinea: la bellissima e famosissima St. Moritz. Di tappe durante il viaggio ce ne sono diverse ed ognuna ha qualcosa di magico, quindi potenzialmente in ogni momento si può sostare per ammirare un paesaggio unico ed incantevole.

Ecco le fermate del Trenino rosso del Bernina nel dettaglio:

Booking.com
  • Tirano (partenza)
  • Campocologno (al confine tra Italia e Svizzera)
  • Campascio (prima tappa in Svizzera)
  • Brusio
  • Poschiavo
  • Cavaglia (chiamato anche il giardino dei ghiacciai)
  • Alp Grum (2.000 metri di altitudine)
  • Ospizio Bernina (2.253 metri di altitudine, la località più alta)
  • Bernina Lagalb
  • Bernina Diavolezza
  • Morteratsch
  • Pontresina
  • St. Moritz (capolinea)

Trenino Rosso del Bernina: biglietti e prezzi

I prezzi del Trenino rosso del Bernina, espressi in franchi svizzeri per la tratta andata e ritorno partendo da Tirano sono i seguenti:

  • Adulti: 64 CHF (seconda classe) o 112 CHF (prima classe)
  • Ragazzi fino a 15 anni compiuti: 32 CHF (seconda classe) o 56 CHF (prima classe)
  • Bambini fino a 5 anni compiuti: gratis
  • Bambini e ragazzi di età compresa tra 6 e 14 anni: sconto del 50%

E’ importante ricordare che se si vuole godere della posizione panoramica con la cupola in vetro bisogna pagare un supplemento e soprattutto effettuare la prenotazione con un certo anticipo per essere sicuri di trovare posto.

Bernina Express: offerte e viaggi organizzati

Se volete vivere un’esperienza davvero indimenticabile, vi consigliamo di aderire a qualche offerta e viaggio organizzato perchè in questo modo potrete abbinare l’ebrezza del viaggio in treno alla scoperta delle località toccate dal Trenino rosso del Bernina. Le tappe consigliate sono moltissime, sia in estate che in inverno, perchè le località che attraversa il trenino sono in grado di accontentare e suscitare l’interesse di chiunque. Dai meravigliosi scorci panoramici nelle vallate svizzere e sulle vette innevate ai paesi ricchi di storia e suggestioni culturali, ce n’è davvero per tutti i gusti. Il Trenino rosso del Bernina offre la possibilità di vivere un’esperienza straordinaria, che vale davvero la pena fare.

Prenota la tua vacanza da sogno

Trova la struttura migliore