Passignano sul Trasimeno: cosa vedere, dove mangiare e altri consigli utili

Passignano-sul-trasimeno

Passignano sul Trasimeno è uno dei borghi più belli d’Italia ed è impossibile non innamorarsi di questo luogo, che sembra quasi rimasto fermo nel tempo. Arroccato su un promontorio che si affaccia direttamente sulla sponda settentrionale del Lago Trasimeno, in Umbria, questo borgo medievale trasuda storia ed è un vero piacere da visitare. Le cose da vedere non sono moltissime ma hanno un fascino intramontabile, per non parlare della cucina umbra che è una delle più apprezzate dell’intera Penisola.

Passignano sul Trasimeno è una tappa quasi obbligatoria se vi trovate nei paraggi e per esempio siete andati a visitare Anghiari. In meno di una giornata possiamo cogliere tutto il suo fascino e lasciarci avvolgere da profumi strepitosi. Numerosi sono anche gli eventi che vengono organizzati in questo borgo storico, quindi se siete fortunati potete approfittarne per viverlo ancora più intensamente.

Cosa vedere a Passignano sul Trasimeno

Come abbiamo detto, le cose da vedere a Passignano sul Trasimeno non sono moltissime. Parliamo di un piccolo borgo medievale e naturalmente è tutto concentrato nel centro storico che accoglie la Rocca con il museo delle barche e diverse chiese d’interesse artistico.

La Rocca Medievale

La Rocca Medievale sorge all’interno del centro storico, in una posizione elevata rispetto al resto degli edifici. Ancora ben conservata, ospita al suo interno il Museo delle Barche e da qui si può dogere di una meravigliosa vista panoramica su tutto il lago.

Booking.com

La Chiesa di San Cristoforo

Tra le tante chiese di Passignano, una delle più belle ed interessanti è quella di San Cristoforo che ospita due cicli di affreschi databili intorno al 1400. La pieve si trova appena fuori dalle mura del borgo e merita sicuramente una visita.

Santuario di Santa Maria Santissima dei Miracoli

Il Santuario di Santa Maria Santissima dei Miracoli è una delle attrazioni più interessanti di Passignano sul Trasimeno. Ospita opere dal grande interessa artistico, come la Madonna del Rosario di Bernardo di Girolamo Rossetti che risale al 1558.

Dove mangiare a Passignano sul Trasimeno

In Umbria si possono gustare dei piatti davvero eccellenti e Passignano sul Trasimeno non è certo da meno. In questo borgo possiamo trovare moltissimi ristorantini, trattorie e locali tipici che sorprendono e che offrono prezzi del tutto onesti. Tra i migliori, per chi volesse mangiare pesce di lago, troviamo sicuramente la Trattoria del Pescatore. E’ uno dei ristoranti più consigliati su Tripadvisor quindi si può andare sul sicuro viste le ottime recensioni.

In alternativa, consigliatissima è anche la Bottega di Zefferino: una salumeria che propone anche la vendita di prodotti tipici di altissima qualità, dove si possono gustare ottime bruschette e taglieri di salumi fantastici.

Eventi e cose da fare a Passignano

A Passignano vale la pena andarci anche solo per fare due passi all’interno del centro storico, perchè è davvero molto suggestivo. Se però siete fortunati potete imbattervi in uno dei molti eventi che vengono organizzati in questo paese, come per esempio la notte bianca (Notte Magica) che cade solitamente ad inizio giugno. In quest’occasione il borgo si riempie di persone, concerti ed atmosfere incantate, per terminare con il suggestivo spettacolo dei fuochi d’artificio.

Prenota la tua vacanza da sogno

Trova la struttura migliore