Napoli nascosta: i luoghi insoliti da non perdere

Napoli, uno dei luoghi più belli e vivaci del mondo, è difficile da raccontare in poche parole, poiché presenta mille sfumature e sfaccettature differenti. Infatti, è conosciuta come la città del Vesuvio, la patria delle pizze, la protetta di San Gennaro e la capitale del Sud Italia.

Per coglierne l’essenza, i profumi, i colori e le tradizioni è necessario viverla. Tuttavia, per chi ha avuto modo di ammirarla ed esplorarla diverse volte, può essere interessante lasciare i percorsi classici e concentrarsi sugli angoli meno noti, che consentono di svelare un’anima inaspettata ed estremamente suggestiva. Ecco, quindi, alcuni posti insoliti della città partenopea, che vale la pena di esplorare.

I cimiteri: alla scoperta della storia napoletana

Per vedere Napoli da un altro punto di vista è bene attuare un vero e proprio tour nei cimiteri. Ciò può sembrare strano, poiché vengono considerati dalla maggior parte delle persone luoghi lugubri. In realtà, racchiudono la storia della città, preservandone i segreti più interessanti. Nel capoluogo campano sono due quelli maggiormente degni di nota.

Il primo è il Cimitero di Poggioreale, un’imponente opera architettonica della fine dell’Ottocento, che raccoglie il quadrilatero degli uomini illustri, il cimitero degli ebraici e quello degli inglesi. L’altro cimitero da non perdere è quello di Fontanelle, ricavato dalla roccia tufacea della collina di Materdei. Qui riposano le vittime della peste del ‘600 e del colera dell’800, ma anche diverse persone povere, che non potevano permettersi una degna sepoltura.

Orto botanico: per chi vuole stare a contatto con la natura

L’Orto botanico di Napoli è uno dei più belli e ricchi del Bel Paese. Infatti, conserva specie vegetali provenienti da tutto il mondo. Ѐ organizzato per percorsi e giardini tematici (piante velenose, del deserto, da spiaggia e così via), in modo da rendere tutto più accattivante. Si trova anche un giardino per non vedenti e sono previsti interessanti laboratori didattici.

Villa della Gaiola: una dimora da brividi

Booking.com

In una delle isole di Napoli, posta di fronte a Posillipo, si trova un vero e proprio gioiello, conosciuto da poche persone. Si tratta della Villa della Gaiola, che non gode di una buona fama, in quanto sembra che sia stata maledetta. Tale spiacevole nomea è da imputare alle morti premature dei proprietari. Attualmente, l’imponente dimora appartiene alla Regione Campania, che l’ha acquistata all’asta.

Metropolitana: un museo decentrato visibile a tutti i viaggiatori

A Napoli anche la metropolitana non è tradizionale. La maggior parte dei turisti non ci fa caso, ma è davvero particolare. Infatti, la Cnn, che ha stilato la classifica delle fermate della metropolitana più belle del Vecchio Continente, ha dichiarato che quella della città partenopea è la più “sorprendente”.

Del resto, l’amministrazione comunale ha promosso il progetto “le stazioni dell’arte“, con l’intento di rendere i luoghi della mobilità più piacevoli. Infatti, gli spazi interni ed esterni delle stazioni ospitano importanti opere ed anche la parte architettonica è frutto di nomi famosi. In questo modo, al costo di un biglietto, si viaggia e si visita qualcosa di diverso in ogni stazione.

Consigli per pernottare a Napoli

Per scoprire i luoghi segreti che Napoli preserva al suo interno, è importante organizzare tutto al meglio. Sicuramente, raggiungere la città partenopea è semplice, sia in auto che con altri mezzi di trasporto, come il treno e l’aereo. Dunque, conviene scegliere la soluzione più adatta alle proprie necessità. Tuttavia, è importante considerare anche l’alloggio, in modo da non dover fare i conti con spiacevoli sorprese.

La cosa migliore è prenotare in anticipo, così da poter contare su una maggiore disponibilità. Del resto, bisogna ricordare che Napoli è una meta molto ambita dai turisti di tutto il mondo. Per chi vuole avere la certezza di poter usufruire di un’ottima accoglienza e di servizi ineccepibili, la scelta migliore sono gli hotel Mgallery. Si tratta di un brand che negli anni ha dimostrato grande affidabilità, nonché personale disponibile e preparato.

Se il desiderio è quello di concedersi un po’ di lusso gli Hotel 4 stelle sono la soluzione migliore, poiché consentono di vivere un soggiorno senza pensieri ed estremamente piacevole. Dunque, cosa stai aspettando? Prepara le valigie e parti alla scoperta di una delle città più belle d’Italia.

Prenota la tua vacanza da sogno

Trova la struttura migliore

CONDIVIDI