Castelmola: straordinario borgo medievale a due passi da Taormina

Castelmola

Castelmola è una cittadina siciliana che in provincia di Messina: un vero e proprio gioiello che è stata inserito nel circuito dei borghi più belli d’Italia e merita davvero di essere visitato. Arroccata sul cucuzzolo a strapiombo sul mare, Castelmola si trova a pochi chilometri da Taormina (36 km per l’esattezza) ed è quindi una tappa obbligatoria per coloro che si trovano in vacanza in questa nota località turistica. Il fascino di questo borgo medievale è davvero incredibile: appena arrivati ci si sente trasportati in un mondo senza tempo, fatto di piccole chiesette, piazzette storiche e vicoli dall’atmosfera unica.

Castelmola è una cittadina piccola: la si può visitare tutta in una mezza giornata e con estrema calma. Conviene però fermarsi ed assaporare ogni luogo di questo borgo incantevole, perchè regala emozioni uniche. Senza contare il panorama che si può ammirare da quassù, che ha un qualcosa di straordinario.

Castelmola: dove si trova e come arrivare

Castelmola si trova a 36 km a sud di Taormina, nella città metropolitana di Messina. E’ impossibile non notare questo borgo medievale, perchè spicca dalla sommità del colle sul quale è arroccato, ad un’altitudine di 500 metri. Proprio come la meravigliosa Erice, che si trova dall’altra parte della Sicilia, Castelmola è stata inserita nela circuito dei borghi più belli d’Italia e merita senz’altro di essere visitata. La sua fortuna è che si trova a poca distanza da Taormina, famosissima località turistica del messinese, e la si può raggiungere con facilità. In pochi minuti Catelmola si può raggiungere in autobus direttamente da Taormina e ne vale proprio la pena!

Booking.com

Cosa vedere a Castelmola

In questo grazioso borgo medievale si possono visitare molte chiesette dal fascino unico, ma noi consigliamo prima di tutto di prendersi il tempo per fare una passeggiata. Il modo migliore per scoprire questi borghi storici è proprio quello di percorrerne i vicoli: c’è sempre qualche scorcio caratteristico e qualche sorpresa che ci aspetta. 

Giunti all’ingresso del paese ci si trova in piazza Sant’Antonio: un punto panoramico mozzafiato che permette di ammirare tutto il tratto di costa ionica e Taormina con il suo meraviglioso castello. Una volta lasciata la piazza, conviene prendere la stradina che sale per raggiungere i resti del Castello: non c’è moltissimo da vedere perchè si tratta fondamentalmente di ruderi. tuttavia, vale la pena arrivare fin quassù per godere di un altro panorama incredibile, questa volta sull’Etna, il famosissimo vulcano della Sicilia.

Tra le varie chiese del borgo, infine, non potete certo perdervi nel centro storico il Duomo, dedicato a San Nicola.

Il famoso Bar Turrisi di Castelmola

Una tappa obbligatoria per chiunque arrivi a Castelmola è senza dubbio il famosissimo Bar Turrisi: un luogo ormai storico, che conserva dei dettagli davvero caratteristici. I prezzi non sono proprio economici, ma si tratta di una vera e propria tabba obbligatoria quindi non fermarsi per bere almeno un caffè sarebbe un grande peccato. Non vi sveliamo troppo sul Bar Turrisi per non togliervi la sorpresa, ma vi assicuriamo che è davvero suggestivo e merita di essere ammirato! Si trova nella piazza principale.

Prenota la tua vacanza da sogno

Trova la struttura migliore